Fecola di patate, usi in cucina e in cosmetica

La fecola di patate è utile sia nel campo della bellezza che in quello della cucina! Questo tipo di ingrediente si rivela verstatile e quest’oggi vi spiegheremo i suoi principali utilizzi. Ma prima di tutto vediamo come nasce la fecola di patate.

fecola di patateee

Le patate vengono fatte essiccare e in seguito sono macinate, questo procedimento offre il prodotto di cui stiamo parlando oggi ossia la “fecola di patate“. Tale ingrediente è ottimo per i dolci da forno e le torte in quanto le rende più tenere. Proprio per questo in cucina è molto apprezzata, inoltre come già detto anche nel campo della bellezza è parecchio conosciuta.

Per quanto riguarda la cucina, la fecola di patate è un ingrediente ottimo per addensare le ricette. Inoltre è protagonista di molti rimedi naturali, insomma è veramente versatile. Vediamo come si presenta questo ingrediente. Al suo interno troviamo solamente l’amido delle patate, ricorda anche l’amido di mais ed è un prodotto in polvere, necessita di alcuni accorgimenti per la sua conservazione dato che tende facilmente ad assorbire l’umidità (occorre un posto asciutto e fresco dunque).

La fecola di patate è ottima per gli alimenti che presentano una base liquida. Questo perché facilita l’addensazione delle pietanze. Di fatti è comune impiegarla su: salse, dolci, zuppe, creme e torte salate. Anche per la besciamella e la crema pasticcera è molto indicata!

NB. È consigliabile setacciare questo ingrediente prima del suo impiego. In caso contrario possono fare comparsa i tanto odiati grumi. La setacciatura richiede solo un colino per evitare la comparsa dei grumi.

Fecola di patate in cucina

Principalmente gli impieghi della fecola di patate sono attinenti alla cucina.

Adesso vedremo un piccolo elenco di come usarla al meglio, ma prima di cominciare, vi ricordiamo che tale ingrediente viene molto utilizzato per sostituire le uova durante la preparazione dei dolci! Passiamo ai suoi impieghi:

  • Per cucinare velocemente gli gnocchi di patate. La fecola di patate è un valido alleato per ridurre i tempi di preparazione degli gnocchi caserecci. Devono essere gnocchi di patate ovviamente. Questo consiglio lo si può trovare in moltissime ricette veloci per ottenere il prodotto in questione.
  • Crema pasticcera casereccia. Questo ingrediente è perfetto anche per ottenere la crema pasticcera, dato che è un addensante naturale. La rende più compatta ma soprattutto perfetta per coloro che sono intolleranti al glutine. Va a sostituire la farina di frumento.
  • Addensatore di zuppe. Per le ricette con base liquida la fecola di patate è di grande importanza. Basta introdurre un pochino di tale ingrediente all’interno del preparato e il gioco è fatto. Per cui passati di verdure, zuppe, vellutate etc.La fecola di patate agisce come addensante e quindi, li rende meno liquidi. Solitamente occorrono circa 1/2 cucchiai di fecola di patate.
  • Per sostituire le uova nei dolci. Proprio così, la fecola di patate è consigliata per sostituire le uova. Per cui quando viene preparato un dolce si può usare tale ingrediente, è uttile ad esempio a chi segue una dieta vegana. Bastano 2 cucchiai di fecola di patate per ogni uovo richiesto nella ricetta. Per cui plumcake, muffin, torte, brioche, ciambelloni etc. In pratica i dolci da forno lievitati.

Rimedi naturali per la pelle a base di fecola di patate

La fecola di patate è ottima anche per la cura del nostro corpo. È un ingrediente indicato per alcuni rimedi naturali e per creare prodotti di bellezza. Vediamoli insieme dunque:

  • Contro le scottature solari. Per trarre sollievo contro le scottature (di natura lieve) è possibile usare la fecola di patate. Basta tale ingrediente e dell’acqua mischiati insieme. Il composto deve essere cremoso, per cui serve una tazza piccola di fecola di patate e un po’ d’acqua (non molta). Mescolare con cura il tutto e applicare sulla parte interessata. Bastano pochi minuti e subito dopo risciacquare.
  • Hai i capelli grassi? Ecco lo shampoo secco adatto a te. Deve essere usata come un normalissimo shampoo secco. È da collocare sulle radici dei capelli, in seguito (dopo alcuni minuti) spazzolare con cura. Fatto questo eseguire lo shampoo. La fecola di patate va ad assorbire il grasso in eccesso dalla cute e aiuta a mantenerli puliti più a lungo.
  • Maschera per il viso fatta in casa. Usando alcuni ingredienti è possibile ottenere una maschera per il viso molto valida. Serviranno:

    Argilla verde, fecola di patate, succo di limone e dell’acqua. Per i primi 2 ingredienti bastano 1 cucchiaio per uno, mentre per il limone poche goccie e l’acqua quanto basta.

  • Per ottenere prodotti di bellezza. È un addittivo sicuro che può essere usato anche per creare prodotti da applicare sulla pelle.

Chi sono...

Claudia

Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!

Lascia un commento:

Termini di ricerca:

  • a che serve la fecola di patate
  • fecola di patate per assorbire il grasso dei capelli