Luna piena 2017 – simbologia e credenze

Quando la luna piena (o plenilunio) appare nel cielo, significa che il satellite naturale viene illuminato totalmente dal sole, il quale si trova al suo esatto opposto. Da sempre viene ritenuta una notte magica, durante la quale donne e uomini si radunavano per festeggiare la Dea Madre. La luna piena ispira, rende creativi e desiderosi di dirigere nel migliore dei modi la nostra energia. Si dice che la luna piena sia collegata al parto e le nascite, si dice che possa influenzare la vita dell’uomo. Esistono correlazioni tra luna piena e ciclo mestruale (ovulazione), tra il plenilunio e la donna e possa in qualche modo modificare anche i tempi di raccolta e semina in agricoltura e giardinaggio. Oggi, oltre a vedere le date della luna piena 2015, cercheremo di chiarire anche tante piccole curiosità e faremo un primo approfondimento di ciò che è la Fase della Madre.

Luna piena oggi: tutte le date del 2017

Vuoi sapere quando ci sarà la prossima luna piena? Un calendario di quelle che sono tutte le lune piene del 2017.

luna piena 2015 le date

Luna piena oggi  – gennaio 2017: 12 gennaio
Luna piena oggi  – febbraio 2017: 11 febbraio
Luna piena oggi  – marzo 2017: 12 marzo
Luna piena oggi  – aprile 2017: 11 aprile
Luna piena oggi  – maggio 2017: 10 maggio
Luna piena oggi  – giugno 2017: 9 giugno
Luna piena oggi  – luglio 2017: 9 luglio
Luna piena oggi  – agosto 2017: 7 agosto
Luna piena oggi  – settembre 2017: 6 settembre
Luna piena oggi  – ottobre 2017: 5 ottobre
Luna piena oggi  – novembre 2017: 4 novembre
Luna piena oggi  – dicembre 2017: 3 dicembre

[A fine articolo, penultimo paragrafo, trovate qualche informazione aggiuntiva sulle energie della luna piena in ogni specifico mese!]

La luna piena e il giardinaggio

Nascere uomo su questa terra è un incarico sacro. Abbiamo una responsabilità sacra, dovuta a questo dono eccezionale che ci è stato fatto, ben al di sopra del dono meraviglioso che è la vita delle piante, dei pesci, dei boschi, degli uccelli e di tutte le creature che vivono sulla terra. Noi siamo in grado di prenderci cura di loro”. Shenandoah

luna piena e giardinaggio_opt Durante la luna piena la linfa diventa molto più densa. Gli alberi possono essere potati con la certezza che germoglieranno di nuovo e in fretta. Il plenilunio scandisce il momento ideale per raccogliere le erbe medicinali di stagione perché sono arrivate a contenere il massimo dei loro principi attivi. Lo stesso vale per i fiori commestibili, le così dette piante aromatiche. In questo periodo infatti anche queste piante hanno raggiunto la loro massima energia e saranno estremamente benefiche per il nostro organismo.

Subito dopo la luna piena il terreno inizia a essere molto più umido perché l’energia delle piante inizia a scendere verso le radici.

È il momento buono per piantare i tuberi e tutti gli ortaggi come le cipolle, l’aglio, le patate e le carote, che crescono sotto terra.

Questo è il momento buono per trapiantare le piante perché, come abbiamo visto, l’energia è concentrata tutta verso il basso e questo permetterà una più facile radicazione.

Effetti della luna sul corpo fisico

Così come la luna piena fa alzare le maree, anche i liquidi del nostro corpo subiscono lo stesso trattamento. Il sangue e la linfa sono più rigogliosi, i succhi gastrici entrano in azione con una facilità maggiore e tutti i liquidi contenuti dall’organismo tendono a tornare in superficie. Anche il liquido amniotico risente delle energie lunari. Non dimentichiamoci infatti che noi siamo composti in gran parte da acqua e liquidi.

Se da una parte la luna influenza da sempre i liquidi del corpo nostro e di quelli della terra, dall’altra, sembra che vi sia una correlazione anche tra luna piena e qualità del sonno.

Approfondiamo… come la luna piena influisce sulla qualità del sonno

La luna piena può influenzare molto la qualità del sonno, cosa che andrà inevitabilmente a influenzare anche il benessere fisico. Sembra infatti, stando ad alcune ricerche, che la luna possa realmente influenzare il ritmo sonno-veglia. Questo perché inizialmente i nostri antenati (molto, molto antenati), seguivano i ritmi lunari e non quelli solari. Si abituarono ad agire in base alla luna e non al sole, in noi quindi sono rimasti quei ritmi antichi. La luna piena che è la massima espansione e attività, impedisce all’uomo di dormire tanto e bene. Secondo un recente studio tenutosi all’Università di Goteborg il plenilunio accorcia il sonno di 20 minuti circa. È anche più difficile riuscire a dormire (almeno 5 minuti dopo ci addormentiamo). Il sonno è meno profondo di circa il 30%. A livello fisiologico è la melatonina, l’ormone che aiuta a trovare il sonno, a diminuire durante la luna piena. Nonostante il noto collegamento tra donna e luna, sembra che sia l’uomo a risentire maggiormente del plenilunio.

Le energie lunari

Durante la luna piena le energie delle fasi lunari precedenti e successive sono concentrate nel cerchio perfetto e splendente. La luna piena simboleggia quindi la pienezza, la totalità, l’unione di più forme di espressione.

Durante questa notte i due mondi entrano in contatto, il velo si schiude e permette a ciò che è fisico e ciò che è spirito di entrare in contatto, proprio come accade durante la notte di Samhain.

Queste energie sono rigogliose e portano con se una certa inquietudine, una pienezza che non può essere compresa del tutto e che di conseguenza, non permette di dormire con tanta facilità.

I sogni vengono ricordati meglio. Aumenta la creatività, il desiderio di star bene con noi stesse e il nostro corpo.

La luna piena e la donna

La donna é sacra. Noi rispettiamo le madri, le sorelle, le mogli, le figlie, le nipoti. Sono le donne che ci danno la vita, che ci nutrono e che ci insegnano a camminare e a parlare. Gli uomini sono i loro occhi, le loro orecchie, la loro bocca. Birgil Kills Straight

La luna e la donna sono collegate da sempre, pensate che già 20.000 anni fa le levatrici utilizzavano calendari (incisi sulle ossa animali) che mostravano le corrispondenze tra il ciclo mestruale e le fasi lunari. Il tempo veniva scandito a cicli di 28 ed era a impronta lunare. Queste ossa avevano lo scopo di registrare il ciclo e le esperienze biologiche sia come donna singola che come donne in gruppo. Quando la donna era in fase ovulatoria e la luna nel cielo era piena, la sintonia era totale. Approfondiamo meglio l’argomento qui di seguito e scopriamo anche se è proprio vero poi che la luna influisce sulle nascite.

Luna piena e ciclo mestruale, la Fase della Madre

gravidanza e luna pienaCosì come la Luna Piena viene vista come il volto della Dea Madre, la fase mestruale ad essa associata è la fase ovulatoria, la massima espressione della femminilità, la pienezza dell’organo riproduttivo femminile. Questa fase viene appunto associata alla Fase della Madre, quando la donna è pronta ad accogliere nel proprio ventre il figlio.

Durante la luna piena e la così detta Fase della Madre, la donna inizierà ad apprezzare meglio se stessa e riconoscerà il legame stretto che ha con la terra. L’energia interiore è rigogliosa, ma non ha la pretesa di mettersi in mostra in modo egocentrico. Diciamo piuttosto che la donna illuminerà in modo del tutto involontario in questi giorni.

L’amore è profondo, armonico. La donna si sentirà pienamente capace di badare a se stessa e avrà un’alta dose di autostima. La fase ovulatoria però fa aumentare non solo l’amore, ma anche il desiderio sessuale. Il desiderio di provare piacere e farlo provare.

Aumenta l’altruismo e il desiderio di aiutare gli altri. La creatività sprizzerà da ogni poro della pelle, ed è molto importante non ostacolarla in alcun modo. Create, create e create ancora. Che sia un piatto elaborato o un nuovo mandala non fa alcuna differenza, davvero. Purché ovviamente nasca dal vostro più profondo desiderio e dall’impulso energetico naturale di dar vita a qualcosa di nuovo.

Luna piena e parto

Ma è vero che la luna piena può influenzare il parto? Il plenilunio può stabilire il giorno in cui un bambino nascerà e verrà concepito?
Come abbiamo visto prima, il liquido amniotico risente delle energie lunari. Tuttavia, secondo alcuni studi condotti su le nascite tra il 1996 e il 2003, non vi sono correlazioni tra le fasi di luna piena e il maggior numero di nascite. Quindi, è stata smentita la correlazione. Un’ostetrica spagnola invece ha notato che, quando la luna è calante vi sono molte più rotture delle acque, in luna nuova si hanno quasi sempre parti spontanei, in luna crescente e piena aumentano i cesarei.

Nascere in luna piena

Il bambino nato sotto gli influssi della luna piena dimostrerà negli anni una forte predisposizione alla visibilità e il successo personale. Sentirà il bisogno di essere riconosciuto e apprezzato per il lavoro svolto.

Secondo le tradizioni, quando la luna è crescente aumenta la fecondità, mentre in quelle di luna calante o novilunio, il concepimento è sfavorito. Altra credenza popolare che lega “luna piena e parto” è che, quando la gravidanza inizia durante la fase della luna crescente, probabilmente il figlio sarà maschio e la nascita potrebbe essere anticipata. Quando invece la gravidanza inizia in luna calante, è più probabile che sia una femminuccia e che nasca con qualche giorno di ritardo.

Luna piena e animali

Se la luna piena influisce solo marginalmente sull’uomo, non si può dire lo stesso degli animali. I nostri amici a quattro zampe sembrano essere molto sensibili alla luna piena. Secondo alcuni studi condotti, la possibilità che i nostri cani o gatti incorrono in incidenti, ha una percentuale del 25% superiore durante la luna piena.

Festeggiare le 13 lune piene, il significato si ogni singolo plenilunio

Luna piena 4_opt

Siamo finalmente arrivati all’ultimissimo paragrafo di questo lungo articolo. Per completare questo testo dedicato alla luna piena, ecco una piccola spiegazione di come le influenze energetiche del plenilunio possono influenzare la nostra vita in base al mese specifico. Per alcuni si tratta di festeggiare gli Esbat onorando così la luna piena, per me (e molti altri), si tratta di approfittare delle benevole influenze lunari per conoscermi meglio e fare un passo in più nel mio percorso spirituale.

Luna piena di gennaio

Conosciuta anche come la luna di Lupo. Durante il plenilunio di gennaio dovete concentrarvi su ciò che volete per il nuovo anno e tentare di chiudere con ciò che è vecchio e non più di vostro gradimento. Dovete concentrarvi sulla risoluzione dei vostri problemi. Avrete modo di ricevere in abbondanza energie propizie a iniziare alla grande questo nuovo anno! Pietre consigliate: onice e granato.

Ecco 11 consigli su come sfruttare le energie della luna piena di gennaio 2015!

Luna piena di febbraio

Chiamata anche Luna delle Tempeste.  Le influenze del plenilunio di febbraio sono purificatrici. Se avrete il coraggio di guardare voi stessi con sincerità e amore, saprete anche perdonarvi per gli errori passati, riconoscendovi così l’occasione di un futuro migliore. Pietre consigliate: ametista e diaspro.

Ecco le 10 cose da fare per utilizzare le energie della luna piena di febbraio 2015!

Luna piena di marzo

Conosciuta come la Luna dei Semi. Il plenilunio di marzo offre un’energia capace di portare equilibrio anche nella vita più instabile. è un’energia che fluisce verso l’alto, portando via quelle illusioni dannose e piantando il seme di quei sogni destinati a diventare realtà. Pietre consigliate: acquamarina e ematite.

Luna piena di aprile

Chiamata anche Luna di Lepre. Il plenilunio di aprile aiuta a conoscere se stessi. Permette di creare nuove opportunità lavorando direttamente sulle emozioni. Imparando a dirigerle e lasciando fuori l’egoismo è possibile comprendere nuove occasioni. Pietre consigliate: rubino e granato.

Luna piena di maggio

Conosciuta come la Luna Felice. Il plenilunio di maggio porta con se tanta, tantissima creatività. Le intuizioni saranno molto più vicine alla realtà di quanto sospettate. Il contatto con la terra sarà più potente e le energie più palpabili. Pietre consigliate: smeraldo, malachite, ambra e corniola.

Luna piena di giugno

Due dei suoi molti nomi sono Luna del Sole Forte o Luna d’Idromele. Il plenilunio di giugno offre una forza inarrestabile, qualcosa che va oltre ai limiti dell’immaginabile. Riesce a rafforzare, proteggere e prevenire. è il momento di assumersi le proprie responsabilità e lavorare su noi stessi in modo pratico.  Pietre consigliate: fluorite e topazio.

Luna piena di luglio

Conosciuta anche come Luna delle Erbe. Il plenilunio di luglio offre un’energia capace di rilassare. Favorisce la meditazione e aiuta a ricordare meglio i sogni. Rafforza da un punto di vista spirituale. Pietre consigliate: pietra di luna e perla.

Luna piena di agosto

Conosciuta come Luna di Grano. Il plenilunio di agosto è il momento ideale per dedicarsi alla raccolta, sia essa delle piante che delle idee seminate nei mesi precedenti. Offre anche nuove occasioni per stringere amicizie sincere. Pietre consigliate: corniola e diaspro.

Luna piena di settembre

Conosciuta anche con il nome di Luna di Vino. Il plenilunio di settembre richiede da parte vostra uno sforzo a rimanere calmi, cercando di non buttarsi a capofitto sul lavoro ma imparando a godere del giusto riposo, rivolto sia al lato mentale, emozionale, fisico e spirituale. Dopo l’organizzazione sarà molto più facile da mettere a punto. Pietre consigliate: quarzo citrino.

Luna piena di ottobre

Conosciuta come Luna di Sangue. Il plenilunio di ottobre richiede la parte vostra la volontà di spirito di lasciar andare le cose che appesantiscono la vostra anima. In questo modo potrete trovare di nuovo il vostro equilibrio. Pietre consigliate: Opale, tormalina e turchese.

Luna piena di novembre

Conosciuta anche con il nome di Luna Matta. Il plenilunio di novembre invita alla trasformazione necessaria per avvicinarsi ancora un passo in più al Grande Spirito, Dio o Dea. In questo modo sarete ancor più vicini alla vostra anima. Pietre consigliate: Lapislazzulo e topazio.

Luna piena di dicembre

Conosciuta come la Luna di Quercia. Il plenilunio di dicembre rappresenta la morte simbolica, quella necessaria per rinascere più forti e vigorosi che mai. è l’ultima luna piena dell’anno e aiuta a scandire meglio il percorso spirituale. Pietre consigliate: peridoto.

Cos’è e quando cade la luna blu

è la 13esima luna dell’anno. Cade sempre in un momento diverso, nel 2015 ad esempio cadrà il 31 luglio, perché è la seconda luna piena dello stesso mese. è un momento molto speciale. La luna blu non cade ogni anno e quando le sue influenze benefiche sono presenti, è bene utilizzare quella notte per definire le basi di futuri cambiamenti. Non devono essere cambiamenti istantanei, possono richiedere tutto il tempo necessario per essere attuati, tuttavia devono iniziare quella notte stessa.

Durante la tredicesima luna piena dell’anno potete comunicare con il Divino, imparando così a comprendere meglio la vostra anima.

Chi sono...

Claudia

Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!

Lascia un commento:

Termini di ricerca:

  • luna nuova
  • luna piena
  • luna piena e parto
  • luna e parto
  • luna nuova parto
  • luna nuova luglio 2015 parto
  • luna piena significato
  • luna piena 2015
  • luna piena luglio 2015 parto
  • quando fa la luna