Rimedi naturali contro il mal di testa

Il mal di testa è un sintomo molto comune nelle persone. Le cause di questo problema possono essere le più svariate. Per esempio dormire poco, lo stress, abitudini sbagliate nel proprio tenore di vita, ecc. Capire cosa determina il mal di testa non risulta sempre facile. Quando il sintomo dura più del solito ed è particolarmente doloroso, contattare il proprio medico così da riuscire a individuare insieme a lui la causa.

mal di testa 2

Sono presenti molti rimedi naturali per il mal di testa. L’importante sarà capire che tipo di mal di testa sia.

Tipi di mal di testa

La cefalea a grappolo: Una tipologia di malessere che non passa di certo innosservata. I dolori solitamente sono molto forti, questa forma di disturbo non è particolarmente comune. Inoltre il dolore potrà verificarsi anche più volte durante la giornata e viene avvertito ad intermittenze. Solitamente si manifesta nella zona del viso, ovvero sugli zigomi e gli occhi. La cefalea a grappolo può essere ereditaria.

La cefalea tensiva: Una forma di mal di testa molto frequente. Può colpire tutti, cioè giovani e adulti. E’ caratterizzata da dolori pulsanti e sensazioni di pressione dentro la testa. Tra le cause che danno origine alla cefalea tensiva è possibile riscontrare: Il PC, lo studio (molte ore), stare troppo seduti, ecc. Questo tipo di malessere può avere una durata di alcuni giorni.

L’emicrania: Si presenta sotto forma di un dolore significativo in un unico punto della testa. Le pulsazioni sarranno molto forti e frequenti. La durata potrà variare abbastanza, ovvero da qualche ora fino ad alcuni giorni.
Inoltre con il passare del tempo, tutta la testa sarà colpita dal dolore e non più un unica zona come all’inizio. L’emicrania è in grado di debilitare il soggetto che ne è affetto in alcuni momenti della giornata. Rendendolo così incapace di muoversi.

Solitamente le persone che vengono colipite dall’emicrania, rientrano in un fascia d’età che si aggira tra i trenta ed i quarant’anni. Inoltre questo disturbo può portare anche problemi alla vista e consecutivamente potrà causare vomito o solo una sensazione piuttosto intensa. In fine sembrebbe che possa essere ereditaria dalla parte materna.

Qualsiasi mal di testa avrà sempre una cura tutta sua, cioè una vera e propria che potrà solo funzionare con quel tipo di mal di testa. L’importante come è stato accenato prima è capire la tipologia del malessere, in maniera che possa essere identificato.

mal di testa

Rimedi naturali per il mal di testa

Esistono molti rimedi naturali per il mal di testa conosciuti. Tisane, impacchi, massaggi con oli essenziali, ecc. Eccone un piccolo elenco disponibile proprio qui sotto:

Oli essenziali di menta o lavanda: Sono prodotti reperibili nelle erboristerie. Vengono utilizzati per massaggiare la zone colpite dal mal di testa, possono alleviare il dolore e donare sollievo nel giro di poco tempo.

Patate e limone:Tagliare a fettine patate e limoni. Dopo collocarli sopra le tempie, tenendole ferme con un fazzolettino. Sono un ottimo rimedio naturale per l’emicrania.

Impacchi con cipolla o cavolo: Il cavolo e la cipolla sono dei validi aiutanti contro il mal di testa. Gli impacchi realizzati con le foglie di questi alimenti possono ridurre i dolori causati da questo tipo di disturbo. Le foglie dovranno essere lasciate in azione almeno trenta minuti sulla zona della nuca.

Tisane: Le piante si rivelano sempre un toccasana per la salute Le tisane preparate con la valeriana, melissa, camomilla, passiflora e fiori di arancio, sono ottime per rilassare il corpo e la mente, in particolar modo distendere i nervi e diminuire i mal di testa da stress.

Rimedi omeopatici: La belladonna è consigliata per casi di cefalea pulsante frontale. Questo mal di testa è molto sensibile anche ai rumori, ovvero aumenterà diventando così ancora piu forte.

La Spigelia: viene impiegata per alleviare la cefalea a grappolo. Tipologia di dolore che colpisce occhi e viso.

Arsenicum album: solitamente utilizzato per alleviare il dolore alla testa, originato dallo stress e dalla tensione.

Ignatia amara: impiegata a scopo di alleviare dolori alla testa, in particolar modo gli spasmi.  Anche i traumi possono scaturire mal di testa, la ignatia amara allevia anche questo genere di dolori.

Bryonia: contrasta molti effetti del mal di testa. Impiegata anche contro l’emicrania. Ottima anche per per alleviare dolori nella zona occhi.

Nux vomica: regola la digestione, allevia i dolori avvertiti alla testa dovuti dal lavoro oppure dallo stress. Inoltre contrasta anche la stipsi.

Kalmia latifolia: ottima per attutire dolori di testa che comprendano anche la zona del collo. Solitamente vengano avvertiti la mattina questi tipi di dolore.

Non sempre ma alcune volte possono funzionare anche le tecniche di respirazione, per alleviare il mal di testa. Anche la postura può incidere sul mal di testa. La posizione del corpo dovrà essere più naturale possibile. Sia quando si sdraiati che seduti.

Ovviamente consulatare un medico o un professionista in materia è sempre la decisione più saggia da intraprendere.

Chi sono...

Claudia

Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!

Lascia un commento:

Termini di ricerca:

  • mal di testa rimedi naturali