Rimedi naturali per il mal d’auto

Il mal d’auto è un problema di cui soffrono diverse persone, può causare diversi sintomi quando si verifica. Naturalmente in certe circostanze la miglior cosa che potete fare è chiedere a chi conduce il mezzo di fermarsi. Tuttavia non è sempre possibile, anche se si parla di mal di auto, spesso tale problema può colpirvi anche quando siete sul treno o ad esempio sull’aereo. Nella sintomatologia della cinetosi, ovvero il mal d’auto, è facile che accusiate nausea e vomito come principali sintomi.

guidare

Sfortunatamente se soffrite di mal d’auto può essere per voi una cosa già comprovata che anche l’aereo e il treno siano altri 2 mezzi di trasporto che possono dare origine a questo vostro problema. Non preoccupatevi, siete in buona compagnia. Sono tantissime le persone che ne soffrono!

La cinetosi non è affatto una bella esperienza e vi arreca diversi sintomi fastidiosi che vi fanno rimpiangere di essere saliti sul mezzo di trasporto. I medici la definiscono anche “malattia da movimento”. Potete soffrire anche solo di una forma lieve che si presenta solo in alcune situazioni, come per esempio quando siete in macchina e state percorrendo un tragitto con numerose curve.

Nel corso dell’articolo vedrete alcuni suggerimenti che speriamo troverete utili per alleviare i sintomi e prevenirli. Prima di tutto passiamo ai sintomi correlati al mal d’auto, sono descritti qui sotto.

Sintomi del mal d’auto

Tali sintomi sono riportati nell’elenco, in base ai numerosi casi di soggetti che soffrono di questo disturbo dovuto al movimento di un mezzo di trasporto. Insomma, chi ne soffre, accusa questi sintomi. Ricordatevi comunque che anche l’alimentazione gioca un ruolo importante, ossia determinati alimenti possono essere dannosi e quindi rigurgitati creando confusione all’intestino e non poco disagio. Tra i prodotti alimentari di cui dovreste astenervi dal consumo prima di salire in macchina, trovate le bibite gassose, il latte, tutti i pasti pesanti in generale, i succhi di frutta e qualsiasi altra cosa non proprio leggera per l’organismo.

Attenzione, vi potrebbe succedere di vomitare anche se avete mangiato poco e in modo leggero. In tali casi può essere probabile che la miglior cosa sia non mangiare prima del viaggio. Oppure fate passare molto tempo prima di sedervi nuovamente in macchina.

Mal d’auto? Ecco alcuni rimedi naturali

I rimedi naturali vanno a sostituire la medicina tradizionale in alcune circostanze, sono molto efficaci ma devono essere utilizzati in modo giusto e sopratutto essere legati al problema. Oggi vi parliamo dei rimedi popolari più comunemente usati per sconfiggere il mal d’auto, molti dei quali arrivano addirittura dalla saggezza delle nonne!

  1. Radice di zenzero. La radice fresca di questa pianta è un valido anti-nausea, quindi indicata per il mal d’auto visto che è uno dei sintomi più frequenti di questo disturbo. Dovete masticarne un pezzetto poco prima di partire per ottenere gli effetti desiderati.
  1. Zafferano. Una pianta ormai divenuta piuttosto famosa come rimedio contro il mal d’auto, naturalmente è benefica anche in molte altre situazioni come abbiamo avuto più volte modo di vedere qui sul sito. L’Ayurveda consiglia la tisana di zafferano per contrastare o prevenire la nausea. Generalmente viene assunta prima di viaggiare in modo che faccia effetto durante il viaggio.
  1. Succo di mela. La colazione, come sostengono in molti, è il pasto più importante della giornata! Ricordatevi di mangiare appena svegli, optando per alimenti leggeri. Anche 1 yogurt magro con della frutta secca è perfetto per cominciare con il piede giusto. Abbinateci infine il succo di mela, dato che è un ottimo alleato per l’organismo è utilissimo contro il mal d’auto. Ne basta 1 bicchiere comunque. Questa bevanda salutare, idrata e offre molti zuccheri buoni (ossia naturali) al corpo.
  1. Valeriana. Nel campo dei rimedi naturali tutti conoscono questa pianta. I suoi primi utilizzi sono mirati al trattamento dell’ansia e del nervosismo. Questo perché possiede delle proprietà sedative molto efficaci. Perfetta anche in caso di stress e insonnia. Aiuta appunto a sconfiggere il mal di auto perché ha un’azione calmante e distensiva anche sui muscoli del corpo.
  1. Basilico. Un alleato in cucina e per la salute del corpo, il basilico trova spazio anche come rimedio naturale contro la cinetosi. Offre benefici al sistema nervoso, inoltre è utile per la digestione. Potete abbinare alcune foglie di questa pianta a un semplice infuso di tè verde.
  1. Melissa. Un valido anti-stress, con proprietà sedative e antidolorifiche. Impiegata per l’insonnia, il mal di pancia e mal di testa. Si tratta di un rimedio di madre natura molto potente.
  1. Biancospino. Lo potete utilizzare per regolare la pressione del sangue, combattere l’ansia e lo stress. Questa pianta è alleata dell’apparato cardiovascolare e di tutti coloro che soffrono il mal d’auto. Tutto merito delle proprietà sedative del biancospino.
  1. Oli essenziali. Ve ne citiamo uno ma se ne possono utilizzare moltissimi per risolvere il problema della cinetosi e non solo. L’olio essenziale di zenzero, unito all’olio di mandorle dolci è un perfetto rimedio che offre sollievo contro mal di testa, ansia e nausea. Vi occorre solamente 8 gocce di olio di zenzero e un cucchiaio grande d’olio di mandorle. Una volta mescolati, potrete utilizzarli per massaggiare la testa. Potete anche respirare questa lozione tramite l’uso di un fazzoletto in cui avete aggiunto un po’ di questo prodotto.

Dopo che avete visto i rimedi naturali contro il mal d’auto, speriamo che vi possono aiutare con questo problema molto sconveniente e fastidioso. Dato che viaggiare, qualunque sia il motivo, capita proprio a tutti e in caso di mal d’auto la situazione non è che sia così piacevole. Vi suggeriamo adesso alcune idee che possono far comodo in caso di mal d’auto.

  • Portarvi sempre dietro delle salviette e dei sacchetti in caso di rigetto
  • Ricordatevi di non guardare dietro quando siete in macchina
  • Fare delle pause se il viaggio è lungo
  • In presenza dei sintomi dovete scendere dalla vettura o comunque essere fermi
  • Le frenate improvvise non sono affatto indicate, se non necessarie

Chi sono...

Claudia

Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!

Lascia un commento: